Rosso Riserva Vineargenti

Doc Lison Pramaggiore

In vigna

Questa riserva è ottenuta da un uvaggio di Merlot, vitigno bordolese, e Refosco dal Peduncolo Rosso, vitigno autoctono. Entrambi coltivati in Lison, zona a elevata vocazionalità per le uve rosse. I vigneti hanno un fitto sesto d’impianto e rese molto basse. Risultato di molteplici vendemmie, di selezioni nello stesso appezzamento in cui pochissimi grappoli per pianta sono portati ai livelli di maturità ricercata, questo è un vino che dovrà trovare in un lungo affinamento equilibrio e qualità finali.

In cantina

Dopo la vendemmia tardiva, totalmente manuale, le due varietà sono vinificate separatamente con lunghe macerazioni (30-35 giorni). Solo alla fine, durante la definizione del blend, vengono decise le esatte percentuali del taglio. Il vino affina in carati per 15 mesi; in questa fase la barrique diventa uno strumento enologico in cui vengono selezionate diverse tipologie di legno e tostatura per esaltare ed equilibrare la naturale intensità e potenza del vino.

Il vino viene poi posto ad affinare in botti di rovere da 30 hl. Seguono 12 mesi di affinamento in bottiglia.

In degustazione

Blend di Merlot e Refosco dal Peduncolo Rosso. Elevato a riserva, rappresenta la massima espressione del territorio e dei rossi dell’azienda Bosco del Merlo. Vineargenti si distingue per il suo colore rosso rubino compatto. Il profumo è ampio, di frutti di bosco, con note di timo, spezie dolci e fiori secchi. Il sapore è avvolgente, pieno, i tannini sono morbidi ed eleganti, in bocca persiste una bella frutta matura.

Plus

  • Etichetta d’autore, firmata dall’artista di fama internazionale Fabrizio Plessi.
  • In bocca è ricco, con fitta trama tannica e un avvolgente finale di frutta e spezie.
  • Oscar del Vino e 5 Grappoli di Bibenda – Fondazione Italiana Sommelier, Roma, a questa grande Riserva.

Abbinamenti

Accompagna pregiate carni rosse, arrosti e formaggi stagionati. Perfetto con lo stinco di maiale al forno.

Degustare a 18°C

Informazioni tecniche

  • Formato bottiglia: 0,75 l – 1,50 l – 3,00 l – 6,00 l – 9,00 l
  • 13,5% Alc. Vol.
  • Contenuto in solfiti: 100 mg/l (-34% limite legale)
  • Zuccheri: 2 gr/l
  • Acidità: 5,5
  • PH: 3,51
  • Nome Vigneto: Bosco
  • Collocazione: Lison di Portogruaro
  • Sesto d’impianto: 3 x 1,20 m – 2,20 x 0,90 m
  • Anno d’impianto: 1994 – 2000
  • Ettari: 2
  • Densità: 2700 – 5050
  • Resa: 60 q/Ha
  • Bottiglie Prodotte annue: 6 600

Con questa etichetta l’amico Fabrizio Plessi ha voluto raffigurare la vitalità di un’antica vite che sorge dallo schermo di un computer inondato di vino, rappresentando il rapporto fertile e vitale tra tecnologia, uomo e natura.

Carlo Paladin

Riconoscimenti e premi

  • 2015

    2 punti VINETIA, Guida ai Vini del Veneto (AIS)

  • 2012

    Medaglia d’Oro al Berliner WeinTrophy

  • 2011

    Medaglia d’Oro al Concours Mondial du Merlot – Svizzera

    “Commended” al Decanter World Wine Awards 2011

    Medaglia d’Argento al Berliner WeinTrophy 2011

  • 2010

    Diploma di Qualità al Decanter World Wine Awards

    Medaglia d’Oro alla Selezione del Sindaco, Città del Vino (87,6 punti)

Commenti / Comments Rosso Riserva Vineargenti Bosco del Merlo