Data: 25-11-2020

Life in Rosè: quando il vino fa bene alla ricerca

Il mese di ottobre è ormai concluso, ed è con piacere che condividiamo con voi alcune riflessioni.

Innanzitutto GRAZIE a tutti i clienti che hanno creduto nel progetto Life in Rosé, per averci sostenuto in questa iniziativa attraverso la comunicazione del suo importante messaggio, veicolato dai nostri Pinot Grigio e Rosé Brut Bosco del Merlo.  È grazie al loro prezioso contributo che abbiamo potuto raccogliere € 5000, consegnati il 12 novembre scorso nelle mani di Nelly Raisi Mantovani, Vicepresidente LILT Treviso. Questi fondi andranno a sostenere le iniziative del progetto “Nastro Rosa” di LILT Treviso, che nel solo mese di ottobre ha potuto offrire 500 controlli nonostante l’emergenza sanitaria in corso.

La notizia è stata ripresa da numerose fonti, con moltissimi articoli su Bosco del Merlo usciti su testate di grande rilievo a livello regionale e nazionale.

Durante tutto il mese di ottobre ci siamo impegnati nella promozione del progetto anche attraverso l’invio dei vini a influencer, food blogger e wine blogger, coinvolgendoli nella comunicazione di Life in Rosé; i loro profili sono seguiti dalle 20.000 alle 900.000 persone.

Qualità e sostenibilità sono concetti chiave nella filosofia di Bosco del Merlo, che vogliamo trasmettere attraverso le nostre azioni e i nostri vini.

Il supporto di Bosco del Merlo a LILT Treviso non si ferma qui; Life in Rosé continua, con il nuovo Prosecco Rosé che entra a far parte del progetto. Parte dei ricavati delle vendite di questo nuovo vino, già distribuito in Italia e nel mondo, andranno a sostegno della ricerca: continua così il nostro impegno aziendale nel sostenere progetti di utilità sociale e ambientale, nel solco della nostra filosofia delle “4V” (Vino, Verde, Vite e Vita). Quindi attenzione non solo alla salute del territorio, ma anche di chi lo abita.

Ringraziandovi ancora per il sostegno,

Famiglia Paladin

Ringraziamo in modo particolare i seguenti clienti che ci hanno sostenuto:

Osteria dei Cappellari – Roma

Straforno – Roma

Pasticceria Poggio – Roma

Qvinto – Roma

Pasticceria Colpo di Frusta – Chirignago

Ristorante Therra – Mirano

River Pub – Mirano

Antica Hostaria Baracca – Trebaseleghe

Gastronomia Antichi Sapori – Robegano di Salzano

Ristorante Cà Nostra – Marcon

Ciak 54 – Marcon

Bar La Ratatouille – Scorzè

Vineria Viaventi – Rimini

Caffè Alunni – Perugia

Gelateria i tre diamanti – Abbiategrasso

Torrefazione bar – Abbiategrasso

Ristorante da Teresa 1968 – Genova

La Farmacia Dei Sani – Lainate

Gastronomia Gualdoni – Robecchetto (mi)

Zambon Massimo – Ceregnano

Antico Deposito del caffè – Rovigo

Bar Gelateria Serenella – Rovigo

Baribal –  Rovigo

Bar Coghetto – Rovigo

Ristoplanet il Porto – Adria

Enoteca Angolo del Vino – Rovigo

Bar Hilary – Rovigo