Data: 01-01-1970

Sauvignon Blanc Turranio Bosco del Merlo 2012: un successo da “tutto esaurito”

C’è grande attesa per l’annata 2013 che sarà presentata a Vinitaly (Verona, 6 – 9 aprile 2014)

Il Sauvignon Blanc Turranio 2012 Bosco del Merlo è felicemente “tutto esaurito”.
Un grande successo in Italia e all’estero, soprattutto in Svizzera e Stati Uniti, che ha contribuito a far aumentare la già grande notorietà del marchio Bosco del Merlo, garantita da una qualità ineccepibile.
La nuova immagine, essenziale ed elegante, ha dato ulteriore lustro e nuova “luce” ad un vino che, realizzato per la prima volta ben 11 vendemmie fa, è diventato fin da subito emblema di territorio.

Il sauvignon blanc Turranio infatti è stato premiato ai più importanti concorsi enologici nazionali ed internazionali (Gran Medaglia d’Oro e Trofeo Speciale per due anni consecutivi al Concours Mondial du Sauvignon di Bordeaux, Medaglia d’Oro a Berlino e Bruxelles).
L’azienda Bosco del Merlo crede da sempre in questo vitigno e ha investito anche recentemente in nuovi impianti: nel 2013 è stato infatti piantato un nuovo vigneto tutto di sauvignon blanc. Inoltre, grazie alla viticoltura ragionata e al sapiente uso della tecnologia, ogni anno Turranio è la summa di una vendemmia eccellente, dove nulla viene lasciato al caso, e dello straordinario lavoro svolto dagli enologi in cantina.
Il sauvignon blanc Turranio è ottenuto da uve selezionate, vendemmiate a mano nelle ore più fresche della giornata per conservare al massimo gli aromi primari. Dopo la fermentazione, il vino riposa per cinque mesi su un letto di fecce fini allo scopo di esaltarne ulteriormente le caratteristiche varietali.
In esso si ritrovano quindi tutti i marcatori caratteristici del Sauvignon: il melone, la foglia di peperone e la pesca. Ha profumo intenso e pulito, sapore asciutto, piacevolmente fresco e di notevole persistenza; in bocca è sapido, strutturato e si abbina perfettamente ai crostacei, ai primi piatti alle erbe, agli asparagi, al prosciutto crudo.
Apprezzatissimo da ristoratori, enotecari, giornalisti, sommelier e importatori, si trova sulle tavole dei migliori ristoranti del territorio (a Venezia, per esempio, al Londra Palace e al mitico Danieli) e del mondo (per citarne solo uno, il “Tutto Italia” a Orlando, Florida).
L’annata 2013 sarà presentata in anteprima alla prossima edizione di Vinitaly (Verona, da domenica 6 a mercoledì 9 aprile) allo stand E6 del Padiglione 4, la nostra storica postazione, dove attendiamo tutti gli appassionati del Sauvignon, i clienti, la stampa di settore per una degustazione di alto livello che, ne siamo certi, si farà ricordare.
Alla Bosco del Merlo lavoriamo con passione per l’eccellenza.